News
“C’ERA UNA VOLTA IL MALTRATTAMENTO… e c’è ancora” Riflessioni Psicologiche e Sociali sulla violenza di genere

16/11/17

23 Novembre 2017CONVEGNO "C'era una volta il maltrattamento... e c'è ancora". ...

» leggi
Convegno

26/10/17

La Cooperativa Nuova Generazione il 3 Novembre 2017 ha organizzato il convegno di presentazione del ...

» leggi
Home > Area Sociale > Minori > Ludoteche e Centri Socio-Ricreativi

clicca per visionare l'immagine ingrandita

Ludoteche e Centri Socio-Ricreativi

La Cooperativa ha gestito e ancora oggi gestisce diversi progetti in convenzione con i comuni della Provincia di Palermo, finanziati o con fondi comunali o con i fondi della legge 216/91 (“Primi interventi a favore dei minori a rischio di coinvolgimento in attività criminose”) e/o della legge 285/97.
Fra le attività principali che hanno caratterizzato il suo intervento è necessario elencare le seguenti, in quanto hanno contribuito ad accrescere la competenze nel campo delle problematiche minorili:

    * Centro di Accoglienza e Promozione Umana (attività: musicali- ludiche- teatrali ed artistiche- recupero scolastico)
    * Corso di manutentore ed installatore gas metano per minori di età compresa fra i 15 e i 18 anni sottoposti a provvedimenti penale
    * Centro polifunzionale per minori segnalati in ambito civile- amministrativo- penale
    * Servizio di educativa territoriale
    * Inserimenti lavorativi formalizzati per minori messi alla prova
    * Servizio di mediazione culturale al fine di favorire il sostegno e l'integrazione sociale dei minori extra- comunitari
    * Ludoteche
    * Centro d'aggregazione per giovani in difficoltà e soggetti portatori di handicap
    * Centri diurni
    * Attività di ascolto delle nuove generazioni
    * Attività di prevenzione e riabilitazione dei minori al alto rischio di devianza minorile


Obiettivi Generali degli interventi

    * Attuazione di servizi di sostegno alla relazione genitori – figli e di contrasto alla povertà e alla violenza
    * Prevenzione del disadattamento, del disagio e dell'emarginazione
    * Sensibilizzazione della popolazione sulle tematiche dell'infanzia
    * Promuovere la rete di risorse, servizi ed opportunità del territorio
    * Realizzare nel territorio un monitoraggio di situazioni micro e macro sociali a rischio


In tutto ciò diventa indispensabile i l contatto con le famiglie , al fine di stabilire continuità all'interno di un percorso educativo affinchè i genitori diventino punti di riferimento ed animatori del territorio.

 
 
prova - prova
 

Argomenti correlati

News

Centro socio- educativo diurno per disabili

 La Cooperativa si è aggiudicata presso il Comune di Villabate la gestione di un Centro socio- eduactivo diurno per disabili per la ...

» vedi
Torna all'Indice Area Sociale
cooperativa - nuovagenerazione

Cooperativa Sociale "Nuova Generazione"
Via P. Mattarella,snc Trabia - 90019 (PA)
Tel. 091/8147520 348/8053050 - 348/8053054 - Fax 091/8147520
Partita IVA 02732380825 - C.F. 02732380825
E-mail: nuovagen2@gmail.com- nuovagenerazione@docucert.it


Realizzazione sito web: Synthetic s.r.l.